Dott. Stefano Scuderi
Dott. Stefano Scuderi
Specialità: Chirurgia Generale
Servizi: Chirurgia addominale e Digestiva, Chirurgia Laparoscopica del Tratto Digerente per Malattie Infiammatorie (Colecisti, Appendice), Trattamento Chirurgico delle Patologie Erniarie Addominali (Ernia inguinale, ombelicale, epigastrica, di Spigelio) e Laparoceli, Trattamento Chirurgico di patologie ano-rettali (ragadi, emorroidi, fistole), Trattamento Chirurgico di patologie della cute e sottocute (nei, cisti, lipomi, verruche, unghie)

Formazione
– Laurea in Medicina e Chirurgia presso l ‘Università degli Studi di Torino nel 2001.
– Nel 2002 Vincitore Borsa di Studio recante il titolo: “Miglioramento tecnico delle Perfusioni Ipertermico-Antiblastiche nella terapia oncologica avanzata”, erogata dal Dipartimento di Fisiopatologia Clinica-Università di Torino: attività svolta presso il Centro di Chirurgia Oncologica Avanzata- A.S.O. S. Giovanni Battista.
– Specializzazione nella I° Scuola di Chirurgia Generale diretta dal Prof. A.Robecchi, conseguita con votazione 70/70, presso l’Università degli Studi di Torino nel 2008.
– Nel 2009 Borsista per il progetto “Gastroscopia Virtuale”, presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria San Giovanni Battista di Torino,nelle situazioni patologiche richiedenti gastrectomia per cancro gastrico.
– Nel 2010 Vincitore della borsa di studio per il ruolo di chirurgo dell’Apparato Digerente nell’ambito del progetto “ Elettrogastrografia”, indetto dalla Fondazione “Clinical Industrial Research Park” (CIRP) c/o il Centro per le Biotecnologie Molecolari di Torino.
– Nel 2010 Vincitore della borsa di studio nell’ambito del progetto “Human Centered Design per la progettazione utente-centrica dei servizi sanitari” erogata dalla Regione Piemonte attraverso il bando regionale per il finanziamento di progetti di ricerca sanitaria finalizzata, svoltasi presso la SSCVD Chirurgia Oncologica & Tecnologie Biomediche Applicate, Ospedale Molinette di Torino.

Esperienza lavorativa
– Allievo interno presso il reparto universitario di Chirurgia Generale Prof. M. Dei Poli e specializzando presso il Centro di Oncologia Avanzata Dott. M. De Simone – Reparto ospedaliero di Chirurgia D’Urgenza Dott. P.R.. Mioli, Ospedale Molinette di Torino dal 2000 fino al 2003.
– Specializzando presso l’U.O.C. Chirurgia Generale ad Indirizzo Oncologico AUSL 11, Ospedale S. Giuseppe, Empoli (FI) dal 2003 fino al 2004.
– Specializzando di Chirurgia Generale presso la VI° Divisione di Chirurgia Generale Prof Gaetini, Ospedale Molinette di Torino dal 2004 fino al 2008.
– Chirurgo Generale presso la SSCVD Chirurgia Oncologica & Tecnologie Biomediche Applicate, Ospedale Molinette di Torino dal 2009 fino al 2011.
– Aiuto Chirurgo nell’attività di Chirurgia plastica organizzata da LaCLINIQUE Group of Companies presso la sede torinese situata presso la casa di cura Pinna Pintor dal 2011.
– Dal 2011 Libero Professionista come Chirurgo Generale in interventi di piccola e media complessità presso la clinica Pinna Pintor.

Didattica
– Nel 2002 Relatore alla SITILO tenutasi a Milano con una relazione dal titolo: Citoriduzione e Chemioipetermia intraperitoneale (C.I.I.P) nel trattamento della carcinomatosi da carcinoma colorettale.
– Nel 2006 Membro organizzatore della Segreteria Organizzativa dell’evento: Colorectal Bleeding: a multidisciplinary approach (First Joint meeting with Mayo Clinic and University of Minnesota), tenutasi a Torino e successivamente Membro organizzatore della Segreteria Scientifica del XX° Congresso Nazionale della Società Italiana di Fisiopatologia Chirurgica, tenutasi a Monforte d’Alba.
– Dal 2006 Investigatore nel “Protocollo pilota di fase II di mobilizzazione di cellule staminali osteomidollari ottenuta con stimolazione mediante citochine in pazienti con fistole anali complesse e/o recidive e/o localizzazioni ano-perianali di IBD (malattie infiammatorie intestinali)” accettato dal Comitato Etico Interaziendale Ospedale San Giovanni Battista di Torino e, della richiesta di emendamento di tale protocollo alla malattia pilonidale.
– Dal 2008 Coordinatore del “Protocollo pilota di utilizzo della cimetidina nel trattamento del carcinoma colo-rettale” approvato dal Comitato Etico Interaziendale, Ospedale San Giovanni Battista di Torino.
– Dal 2007 collaboratore alla Didattica in Chirurgia Generale del corso integrato di Metodologia Clinica e Terapeutica del Corso di Laurea in Infermieristica Sede Distaccata ASL TO2 e, dal 2010 collaboratore alla didattica in Chirurgia d’Urgenza nel corso integrato di Urgenza e Terapia Intensiva del Corso di Laurea in Infermieristica c/o sede distaccata ASL TO4 Ivrea.

Pubblicazioni
E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche a stampa interessandosi particolarmente alla chirurgia oncologica, alla chirurgia del colon e negli ultimi anni all’uso delle cellule staminali nella guarigione delle ferite e nella terapia immunomodulante nel trattamento del cancro colorettale.
Alcune tra le più rilevanti:
– “ Chirurgia citoriduttiva e chemioipertermia intraperitoneale (CIIP) nel trattamento delle carcinosi peritoneali”.
M.Vaira , S.Scuderi , D.Costamagna, R. Barone , B. Aghemo , P.R. Mioli et M. De Simone. Minerva Chirurgica Vol.57 – N.5 – Pag.597-605. Ed.Minerva Medica 2001

– “Semi-closed hypertermic-antiblastic peritoneal perfusion in the treatment of peritoneal carcinosis”.
M. De Simone; R. Barone; M. Vaira; B. Aghemo; P.R. Mioli; C.Franco; S. Scuderi; D.Costamagna et M.Dei Poli. Journal of Surgical Oncology 2003 Feb;82(2):138-40.

– “Ramirez’s abdominoplasty technique combined with intraperitoneal chemohyperthermia after surgical cytoreductive procedures for the treatment of advance intraperitoneal cancer in patients with ventral hernia”.
Fraccalvieri M, Simone P, Bruno F, Gaglia P, Ribero F, Scuderi S, Seghesio R, Monni M, Zanon C. Annals of Plastic Surgery 2010 Feb;64(2):187-92.

– PERIOPERATIVE CIMETIDINE ADMINISTRATION PROMOTES TUMOR INFILTRATING LYMPHOCYTES IN PATIENTS WITH COLORECTAL CANCER: FIRST WESTERN EXPERIENCE
Ezio Falletto; Stefano Scuderi, Tiranti G, Giaccone M, Maorenzic M, Castellano I.
Sessione “Podium Presentation” inerente al trattamento del cancro colorettale : 2nd biennal international meeting of the Eurasian Colorectal Technologies Association (ECTA), Torino 16 luglio 2011

– “A short course of granulocyte-colony-stimulating factor to accelerate wound repair in patients undergoing surgery for sacrococcygeal pilonidal cyst: proof of concept”.
Baldelli CM, Ruella M, Scuderi S, Monni M, Passera R, Omedè P, Tarella C.
Cytotherapy. 2012 Oct;14(9):1101-9. doi: 10.3109/14653249.2012.697147. Epub 2012 Jul 12.


Struttura ad Alta Specializzazione
Personale qualificato e tecnologia all'avanguardia sono al vostro servizio.
© Copyrights 2017 - Clinica Pinna Pintor - privacy policy - powered by IT Impresa